Galaxy Note 9 in sviluppo, nome in codice Project Crown

Secondo quanto riportato dalla redazione coreana The Investor, sempre molto vicina a sviluppi riguardanti multinazionali locali come Samsung, il produttore avrebbe già iniziato lo sviluppo del nuovo modello di punta della serie Galaxy Note, utilizzando il nome in codice Project Crown.

Questo è quanto emerso da una serie di report non ancora confermati, di cui uno recentissimo, dove un fornitore di parti di ricambio per smartphone, citato dal quotidiano The Bell, avrebbe ricevuto un ordine da parte di Samsung, per la fornitura di una serie di componenti per un progetto pilota (prototipi di Galaxy Note 9?) da completare entro il primo trimestre del 2018.

Come da tradizione Samsung, i nomi in codice vanno spesso a rispecchiare alcune particolarità o funzionalità dello smartphone stesso. Basta pensare all’attuale Galaxy Note 8, meglio noto agli addetti ai lavori con il codename “baikal”, uno dei più grandi laghi della Russia e del mondo, alludendo alle dimensioni piuttosto ampie del display.

Se il nome codificato venisse confermato, il termine “Corona” tradotto dalla parola inglese “Crown”, potrebbe riferirsi a qualcosa di assolutamente esclusivo. L’attesa è comunque ancora lunga, ed un primo assaggio potremo averlo solamente con la nuova generazione di Galaxy S9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *